Benvenuto al mio sito

Member Login
Lost your password?

DONALD TRUMP PRO-LIFE

23 January 2018
By

Dagli Stati Uniti giungono parole confortanti che fanno ben sperare per quel che riguarda la difesa della vita – dal concepimento fino alla morte naturale – e le questioni legate alla sensibilità pro-life: il Presidente Usa Donald Trump è intervenuto in video collegamento dalla Casa Bianca alla Marcia per la Vita organizzata il 20 gennaio 2018 a Washington dai movimenti antiabortisti.

Trump, osteggiatissimo dai media internazionali, ha affermato con forza che bisogna proteggere la santità della vita e della famiglia.

Non si tratta di una scelta propagandistica né tanto meno di frasi di circostanza. Questa, infatti, è la prima volta che un Presidente degli Stati Uniti mette la faccia in un evento che è dichiaratamente a favore della vita in tutte le sue forme ed in tutta la sua sostanza. Tale intervento va inquadrato in una serie di iniziative che hanno contraddistinto fino a questo momento la sua agenda bioetica e politica. Ricordiamo ad esempio la cancellazione dei finanziamenti dei fondi statunitensi che contribuiscono alla limitazione delle nascite: Trump ha spazzato via i fondi destinati al colosso del controllo delle nascite americano Planned Parenthood. E come se non bastasse il Presidente più osteggiato del mondo ha dichiarato il 22 gennaio – la data in cui, nel 1973, la Corte suprema statunitense dichiarò legale l’interruzione di gravidanza con la sentenza Roe vs Wade – «Giornata nazionale della sacralità della vita».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


 

Sfoglia per Data



CRISTIANITA'