Benvenuto al mio sito

Member Login
Lost your password?

“FAKE NEWS” SULLA RISURREZIONE

2 aprile 2018
By

Oggi, lunedì dell’Angelo, la liturgia della Chiesa presenta nel Vangelo di Matteo la storia della Risurrezione di Gesù, come rivista e corretta dai sacerdoti del sinedrio. Quando le guardie del sepolcro corsero dai capi a riferire quello che avevano visto, e cioè che il corpo non c’era più nonostante essi non si fossero mai mossi, gli anziani e gli scribi diedero loro del denaro, ordinando di tacere la cosa al popolo. Anzi: li obbligarono a raccontare che gli amici di Gesù erano venuti e si erano portati via il cadavere. Così – recita il Vangelo – quella diceria è giunta fino ai nostri giorni… Se vogliamo, questa è la prima fake news contro il cristianesimo, da parte di una società che non tollera mai l’intervento di Dio nelle cose del mondo. Anche contro l’evidenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 

Sfoglia per Data



CRISTIANITA'