BOERI (INPS) AVEVA DESCRITTO L’INFERNO. INVECE I POSTI FISSI RADDOPPIANO

29
Da “La Verità” del 22 febbraio 2019

 

Secondo gli stessi dati diffusi dall’Osservatorio

INPS sul lavoro e il precariato, nel 2018, tra

cessazioni e trasformazioni, i contratti di lavoro

sono stati 400.000 in più, di cui 200.000 stabili.

In tutto le assunzioni crescono del 5%.

Falsa dunque la profezia dell’ex capo Inps:

«Il dl Dignità lascerà a casa 88.000 persone».