IL GRIDO DI PASQUA: RESURREXIT!

80
… Gesù è morto, ma la morte non ha avuto alcun potere su di lui, morendo ha vinto la morte e ha raggiunto un luogo che è la sorgente della vita. Di lì diffonde la vita su tutti coloro che rimarranno uniti a lui. Questa vita è ormai presente ed è proprio quella che ci fa parlare. La vita divina è una vita immortale, è “per sempre”. È il cuore della Chiesa, ne è la sua vita, la sua “anima”.
Molti, nei secoli a venire, proveranno a distruggerla, ma sempre – inesorabilmente – saranno a loro volta distrutti. La vita che la anima è troppo forte.

Questa vita può essere la nostra se accogliamo la parola del Vangelo. Se accogliamo la vita di Gesù vivremo come lui, moriremo ma – inevitabilmente – risorgeremo con lui per una vita indistruttibile ed eterna… (don Piero Cantoni, Il pensiero del giorno)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui