SPESSO NON E’ MALA FEDE… MA IGNORANZA

53

Molte persone, anche tra i nostri amici e familiari, sono a favore dell’aborto perché non sanno cosa sia un embrione o un feto e come “funzioni” lo sviluppo umano in gravidanza. Semplicemente, lo ignorano.

Non sanno, ad esempio, che già dalla terza settimana si può rilevare il battito del cuore, dalla sesta l’attività cerebrale o dalla diciottesima i movimenti tipici del linguaggio.

La Legge 194 sull’aborto fu approvata nel 1978, quasi 50 anni fa, quando la tecnologia a disposizione non ci faceva vedere, fino in fondo, l’umanità del concepito.

Ma oggi non è così.

Oggi possiamo vedere che cosa accade nell’istante della fecondazione, come si formano l’embrione e il feto, il cuore che batte, lo sviluppo di manine, piedini, unghie e papille gustative.