STORIA DELLA CRISTIANITA’ OCCIDENTALE

88
Storia della Cristianità occidentale” (Invernizzi – Martinucci – Brambilla, 2022, D’Ettoris Editori) è un volume che raccoglie 48 lezioni sulla Cristianità, dalla predicazione apostolica al pontificato di Papa Francesco.

Il libro, con premessa dello storico Prof. Alberto Torresani, è il frutto di un corso on line in tempi di pandemia. I relatori, cultori dei vari periodi storici, hanno poi dato forma scritta ai loro interventi, con l’intento, tuttavia, di mantenere, per quanto possibile, la freschezza del “parlato” e il tono spesso colloquiale; contributi, quindi, scevri degli appesantimenti dell’apparato scientifico, seppure mai semplicistici, ridotti all’essenziale, con puntuali indicazioni bibliografiche per l’approfondimento dei temi trattati.

Gli studi trattano anche argomenti di carattere culturale e politico.
La Cristianità occidentale, infatti, non è stata solo il frutto evidente dell’opera di evangelizzazione svolta dalla Chiesa, ma altresì il risultato culturale e giuridico che ha caratterizzato una società di battezzati, dove la fede ha dato vita, appunto, a una cultura che ha informato ogni aspetto dell’esistenza, cioè le relazioni tra le persone, il loro rapporto con il creato, con la Chiesa, con Dio. Un libro davvero da non perdere!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui