“VENDOLA GOVERNMENT”? SPRECHI, DEBITI,TASSE. ALTRO CHE LIBERARE L’ITALIA. VA LIBERATA LA PUGLIA! (di Saverio Congedo)

1184

“Niki Vendola è, purtroppo, ancora il Presidente della Regione Puglia anche se lui per primo vorrebbe dimenticarsene. E’ qui che ha il dovere di trascorrere il suo tempo ed è dei suoi fallimenti di Governo in Puglia che deve rispondere”.

Lo sostiene in una nota il consigliere regionale del Pdl Erio Congedo, che aggiunge: “Vendola va dicendo che ora bisogna liberare l’Italia dal Governo Berlusconi. Piuttosto bisogna liberare la Puglia da Vendola e dal suo modello di governo fatto di sprechi, clientele, debiti, tasse.

Dopo sei anni di false promesse sulla sanità ‘migliore’, proprio la sanità è il maggior fallimento di Vendola: inchieste giudiziarie; debiti per quasi un miliardo di euro in sei anni; 18 ospedali in chiusura; mani nelle tasche dei citta dini per coprire questi debiti, con aumento di tutte le tasse regionali come Irap, accisa sulla benzina, gas metano, conferimento dei rifiuti in discarica, ticket di 1 euro a ricetta anche per gli esenti, ed ora anche Irpef. Per non dire delle decine di Leggi – b andier a bocciate dalla Corte Costituzionale ed utilizzate dal Governo Vendola solo per ingannare i cittadini e conquistare il loro voto a ridosso delle campagne elettorali. Eppoi decine di milioni di euro di Fondi Comunitari destinati allo sviluppo delle infrastrutture e delle aziende pugliesi, sperperati in concertini e spettacolini o in campagne pubblicitarie di autopromozione politica della Giunta Regionale.

E’ evidente – conclude Congedo – che Vendola non gode di alcuna credibilità né in Puglia né fuori e lo dimostrano anche i dati elettorali non certo lusinghieri del suo partito (Sel) in Puglia, ma anche in città come Milano e Napoli dove nonostante Vendola si affanni a voler cavalcare il successo di candidati – Sindaco estremisti, non può certo dire di aver contribuito alla vittoria di Pisapia (che oggi già ne prende nettamente le distanze) e di De Magistris (che lo ha sempre duramente criticato)”.

1 commento

  1. Che dire. La gestione finanziaria di Vendola e’a dire poco disastrosa. Ma nessuno evidenzia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui