7 FEBBRAIO: SANTI MARTIRI MERCEDARI D’AFRICA

9

Questi Santi mercedari furono martirizzati in Africa, dove si trovavano per riscattare con i loro beni e anche con le loro vite le persone catturate dai musulmani e ridotte in stato di schiavitù (secoli XIII-XVIII). Nel nome di Gesù e per la libertà degli schiavi, più di una volta furono rinchiusi nelle carceri e tormentati da ogni genere di torture. Versarono il loro sangue raggiungendo così la gloria del paradiso. I prigionieri liberati, trascorso in isolamento il necessario periodo di quarantena sanitaria, venivano alla fine accolti trionfalmente nella loro città in Europa, da cui mancavano da anni e talvolta da decenni.
L’Ordine dei Mercedari li festeggia il 7 febbraio.