Benvenuto al mio sito

Member Login
Lost your password?

IL PAKISTAN NEGA LA LIBERTA’ DI RELIGIONE

29 novembre 2018
By

Asia Bibi

Giovedì 29 novembre, con inizio alle ore 16 si svolgerà a Roma presso la Camera dei Deputati (Sala Conferenze Stampa – Via della Missione) un incontro con Paul Bhatti sul tema: “Asia Bibi, mai più! Il Pakistan, la legge sulla blasfemia e la libertà religiosa”  Coordina l’On.le  Alessandro Pagano.

Si tratta di un evento che nasce dopo l’assoluzione di Asia Bibi, per ricordare che ci sono altre 400 persone nelle carceri del Pakistan detenute a causa della legge sulla blasfemia.

Quindi l’attenzione sarà rivolta a queste persone, a una legge iniqua e alla violazione continua della libertà religiosa in Pakistan e nel mondo, dove i cristiani sono sempre più perseguitati.

A questo proposito vanno ricordate le parole del Santo Padre pronunciate il 16 novembre ai membri della consulta dell’ordine equestre del Santo Sepolcro: «È di fronte al mondo intero – che troppe volte volge lo sguardo dall’altra parte – la drammatica situazione dei cristiani che vengono perseguitati e uccisi in numero sempre crescente. Oltre al loro martirio nel sangue, esiste anche il loro “martirio bianco”, come ad esempio quello che si verifica nei paesi democratici quando la libertà di religione viene limitata».

L’incontro ruoterà intorno alla testimonianza di Paul Bhatti, il fratello del martire Shabbaz (1968-2011), il ministro in Pakistan per le minoranze assassinato da terroristi islamisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


 

Sfoglia per Data



CRISTIANITA'