IN VECE DEL POPOLO ITALIANO

100

Il libro (Edizioni Cantagalli, 2020) raccoglie le relazioni del convegno organizzato dal Centro studi Rosario Livatino il 29 novembre 2019 su: “Magistratura in crisi. Percorsi per ritrovare la giustizia”.

Trae spunto dalle indagini e dai procedimenti disciplinari che nella primavera 2019 hanno scosso la magistratura italiana, colpendo componenti togati del CSM, in carica e appartenenti a precedenti Consigli, ed esponenti di vertice di significativi uffici giudiziari: ciò ha fatto emergere con evidenza quel che era già noto all’interno del “corpo”, e cioè anomalie nella attribuzione dei posti direttivi, nelle progressioni in carriera, nella gestione della formazione, nel giudizio disciplinare. Poiché dopo i primi giorni è calato il silenzio sull’intera vicenda, il convegno, e il libro che ne riprende gli atti, pur non celebrando processi paralleli, né prendendo posizione pro o contro le c.d. “correnti” della magistratura, contribuisce all’approfondimento delle cause remote e prossime delle degenerazioni venute alla luce, nella prospettiva di individuare vie di soluzione.

Completa il volume il discorso che Papa Francesco ha rivolto ai componenti del Centro Studi Livatino.

Contributi di: Domenico Airoma, Gian Carlo Blangiardo, Carlo Guarnieri, Alfredo Mantovano, Giulio Prosperetti, Mauro Ronco, Filippo Vari.